Metro C già allagata

novembre 7, 2014
By

La Metro C già allagata ancora prima di essere aperta non è che l’ultima beffa per i cittadini romani.

Un’opera costata una cifra spropositata e costruita con tempi biblici sotto inchiesta dalla magistratura per scandali di tutti i tipi.

Roma non merita questo e il CILD (Centro d’Iniziativa per la Legalità Denocratica) continuerà a monitorare questa situazione pronta a costituirsi parte civile nei procedimenti giudiziari per tutelare l’interesse pubblico della città come sta già facendo, tra l’altro, negli scandali ATAC e AMA.

Continueremo a tenervi informati sulle nostre iniziative.

info :

www.legalitademocratica.it

2 Responses to Metro C già allagata

  1. mario decarolis on novembre 7, 2014 at 1:32 pm

    CILD (Centro d’Iniziativa per la Legalità Denocratica) corregete la m

  2. vito de russis on novembre 8, 2014 at 1:07 am

    Ma che mi dite mai!
    La metro C di Roma Capitale? quella “all’avanguardia nel panorama europeo” che nella recente visita a Roma la sindachessa di Parigi (gemellata con Roma dal 1957) voleva visitare? quella fatta di 7 tratte e che, alla romana, fu iniziata dalla 7ima tratta? (Nella Roma emergenziale da traffico e da mobilità, DPCM 4.8.2006, è prassi consolidata mischiare le 3 carte: la metro B funzionava dall’EUR a Termini, mentre la linea A era da venire. Abbiamo il tram 19, ma di linee tramviarie ne abbiamo solo 6-SEI. Ecc.)
    Subito dopo la scadenza del tempo per avere diritto al premio di 22 milioni di euro se aprivano la B1 nella primavera del 2011; e che, pur non avendone diritto, quei 22 milioni finirono nel calderone, l’assessore Aurigemma sostenne pubblicamente:
    «A gennaio partirà il servizio sulla linea B1 fino a Conca d’Oro – sottolinea Aurigemma – Mentre entro fine 2012 apriremo il primo tratto della linea C, tra Pantano e Centocelle, che sarà all’avanguardia nel panorama europeo».
    Lunedì 11 Luglio 2011 – 11:04 Ultimo aggiornamento: 11:26.
    http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=155762&sez=HOME_ROMA

    NOTA
    – la B1 fu attivata a giugno 2012 ma i cantieri sono scomparsi una 50ina di giorni fa;
    – la prima tratta realizzata della C, ma la 7ima tratta dell’intera linea C;
    – la C a dicembre 2012 – sostiene il cild – non è stata attivata. Anzi, ancora non è in servizio e ……… ci piove pure dentro …. per essere all’avanguardia nell’europa e nel mondo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHI SIAMO

EVENTO

"ATAC punto e a capo!"

Giovedì,
30 gennaio 2014

ore 15,00

Aula Magna della
Facoltà Valdese
di Teologia
Via Pietro Cossa 40
(Piazza Cavour)
Roma

Cartella Stampa »

Comunicato Stampa »

viva la costituzione

Archivi