Django Unchained

novembre 1, 2012
By

Un film di Quentin Tarantino, con Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Samuel L. Jackson, Kerry Washington.

Un gruppo di schiavi viene trasportato di notte da due negrieri, quando un carretto da dentista, guidato dal dott. King Schulz (Walz), ferma il grupp ; Schulz, in realtà, è un bounty killer e cerca Django (Foxx), uno degli schiavi, perché gli indichi dei fuorilegge ai quali sta dando la caccia. Uccisi i sorveglianti, i due partono insieme e, ben presto, Schulz scopre che Django ha un vero talento come pistolero e gli propone un accordo : lavoreranno insieme e il dottore aiuterà Django a liberare la moglie Broomhilda  (Washington), schiava del sadico Calvin Candie (Di Caprio). I due si fingono mercanti di mandingo (neri da combattimento ) e , giunti a casa di Candie, stanno per liberare la donna, quando Stephen (Jackson), il capo della servitù, li smaschera . Django ,da solo (Sculz ha ucciso, disgustato l’inumano Candie ed è  stato, a sua volta ammazzato), farà fuori tutti gli schiavisti della fattoria e si allontanerà con Broomhilda, accompagnato dalla musica di Bacalov, colonna sonora del “ Django” di Corbucci. Geniale e fracassone, come nei suoi film migliori, Tarantino mette  insieme un riuscitissimo omaggio ai suoi amatissimi spaghetti western (in realtà , il plot è molto più simile a “Una pistola per Ringo” di Tessari che al film di Corbucci) e – come era successo con “Grindhouse” ( lì l’omaggio era ai B-movies action degli anni ’70) – ne rende perfettamente il clima ed il sapore; certo, nel frattempo ci sono stati “Il mucchio selvaggio” di  Peckimpah e il suo “Kill Bill” e dalle decine di morti ammazzati fiottano iperrealistici ettolitri di sangue ma l’insieme è infantilmente allegro, sia pur pervaso da una bella tensione. Completano il gioco dei rimandi, oltre alla musica di Bacalov , una canzone  di Morricone ed un breve cameo dell’imbolsito Franco Nero (il primo nero); non è solo si intravedono in piccoli ruoli anche Don Johnson, Tom Savini e James Russo.

Antonio Ferraro

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHI SIAMO

EVENTO

"ATAC punto e a capo!"

Giovedì,
30 gennaio 2014

ore 15,00

Aula Magna della
Facoltà Valdese
di Teologia
Via Pietro Cossa 40
(Piazza Cavour)
Roma

Cartella Stampa »

Comunicato Stampa »

viva la costituzione

Archivi